Condizioni generali di vendita

Aggiornate al 14 luglio 2019

Le immagini dei prodotti sono puramente indicative e non ne rappresentano necessariamente l’aspetto. Le specifiche tecniche e dimensionali del prodotto hanno fine puramente illustrativo e possono variare in qualsiasi momento senza preavviso. In particolare per la linea EXPO EASY si precisa che i dati rappresentati devono essere considerati informazioni senza alcun valore vincolante e conseguentemente non esimono il Cliente dall’eseguire i controlli prima di procedere alla realizzazione della stampa.

Oltre alle condizioni di vendita indicate per ciascun prodotto valgono le seguenti altre:

Art. 1 - Garanzia e responsabilità
DRS DIGISERVICE garantisce che i prodotti distribuiti sono conformi alle specifiche tecniche dichiarate sulle confezioni, sui bollettini tecnici e manuali d’uso o istruzione rilasciati dai produttori. In caso di non conformità del prodotto la responsabilità di  DRS DIGISERVICE si intende in qualsiasi caso solo ed esclusivamente limitata alla sostituzione dello stesso. DRS DIGISERVICE non provvederà alla sostituzione del prodotto né risponderà di eventuali danni che il Cliente dovesse subire per un’errata conservazione, utilizzo o commercializzazione di prodotti, tanto meno qualora non siano seguite le indicazioni fornite da DRS DIGISERVICE.

Art. 2 - Idoneità dei prodotti
Il Cliente deve accertare l’idoneità del prodotto all’uso al quale intende destinarlo, assumendo ogni rischio o responsabilità derivanti dall’uso stesso. Nel caso specifico di prodotti che richiedano montaggio e che siano acquistati per essere successivamente assemblati a cura del Cliente, a comporre soluzioni personalizzate, è preciso dovere dello stesso prendere visione di tutti i documenti contenenti informazioni tecniche utili al corretto assemblaggio degli stessi.

Art. 3 – Informazioni ed Assistenza
DRS DIGISERVICE si impegna, su richiesta del Cliente, a fornire tutte le informazioni utili per l’ottimale utilizzo dei materiali al meglio delle proprie conoscenze.

Art. 4 – Trasporti
I costi e le responsabilità del trasporto sono a carico del Cliente. Al momento della consegna da parte dello spedizioniere è importante visionare i colli e verificare se l’imballo esterno o la merce stessa risultano danneggiati. In caso di danno visibile, precisare per iscritto sulla lettera di vettura l’entità e la tipologia del danno ed effettuare copia della stessa da inoltrare tramite mail all'indirizzo info@drsdigiservice.com, entro e non oltre 7 giorni, allegando fotografie significative del danno e dichiarazione di non utilizzabilità del materiale. Anche in caso di danno occulto, non visibile esternamente, è necessario dare comunicazione a DRS DIGISERVICE, entro e non oltre 7 giorni dalla data di ricezione della merce, seguendo le stesse modalità di cui sopra. DRS DIGISERVICE non potrà provvedere alla sostituzione o al rimborso del materiale danneggiato qualora non venga effettuata riserva specifica sulla lettera di vettura. In caso di trasporto gestito da DRS DIGISERVICE (porto franco con addebito) il contributo spese è quello stabilito nei propri listini ovvero quello di volta in volta concordato con la Direzione Commerciale; le merci si intendono consegnate franco bordo camion e le operazioni di scarico del camion a destino sono a cura e responsabilità del Cliente. In caso di trasporto gestito a cura del Cliente (porto assegnato), DRS DIGISERVICE non ha alcuna facoltà di intervento e/o monitoraggio sulla spedizione e non si assume alcuna responsabilità sul trasporto.

Art. 5 – Termini di consegna
DRS DIGISERVICE s’impegna a rispettare i termini di consegna pattuiti. I fatti che impediscano o ritardino la spedizione dei materiali come, in via esemplificativa ma non limitativa, ritardati rifornimenti di materie prime, improvviso guasto delle apparecchiature di stampa e finutura, divieti d’importazione, scioperi (anche aziendali) ed altri fatti che impediscano o ritardino la produzione e/o la lavorazione, sono convenzionalmente considerati cause di forza maggiore e DRS DIGISERVICE non potrà essere ritenuta responsabile del ritardo della consegna. Nei casi sopra citati, DRS DIGISERVICE potrà ritardare la consegna tanto quanto dovessero durare le cause del ritardo.

Art. 6 - Reclami
I reclami, di qualsiasi genere, fatti salvi quelli previsti dal precedente art. 4 – Trasporti, devono essere avanzati per iscritto alla DRS DIGISERVICE entro 7 giorni dal ricevimento del materiale, intendendosi il Cliente decaduto, dopo tale termine, da ogni diritto di reclamo per vizi e/o per mancanza di qualità e/o per difformità dei materiali venduti. È fatta salva la possibilità per il Cliente di inviare alla nostra Società un reclamo scritto, purchè tale comunicazione contenga tutte le informazioni ed i documenti richiesti e la comunicazione sia inviata a mezzo raccomandata a/r presso la nostra sede legale nel rispetto dei termini indicati. La DRS DIGISERVICE dovrà poter esaminare la fondatezza della contestazione mediante l’esame della merce contestata, spedita dal Cliente alla DRS DIGISERVICE su richiesta, o mediante visita presso il Cliente, se concordata.

Art.7 – Diritto di Recesso o Ripensamento
La vendita on line dei prodotti DRS DIGISERVICE è disciplinata dagli artt. 50 – 68 del Codice del Consumo (D.Lgs. 6 settembre 2005, n. 206 e successive modifiche) e dalla direttiva UE (2011/83/CE). Tale normativa prevede a favore del consumatore il diritto di recedere dai contratti o dalle proposte contrattuali, garantendogli il diritto di restituire il prodotto acquistato e di ottenere il rimborso della spesa sostenuta.
Il cliente ha diritto di revocare il proprio ordine entro 7 (sette) giorni dalla data di consegna della merce. Tale diritto consiste nella facoltà di restituzione del bene acquistato a DRS DIGISERVICE e nel conseguente rimborso relativo al prezzo di acquisto e alle spese di consegna (ad eccezione dei costi supplementari derivanti da una consegna differente da quella standard).
All'interno dei 7 (sette) giorni, il cliente può recedere dal contratto senza fornire alcuna spiegazione. Ricevuta l'Accettazione Resi dal Servizio Clienti, il cliente ha 7 (sette) giorni per rispedire il tutto. Il recesso deve essere comunicato a mezzo di lettera raccomandata (email, fax o telegramma) con avviso di ricevimento a:

DRS DigiService
Via Vicinale Pietro Micca 22 - 80125 Napoli
Tel. +39 081.8531404

La comunicazione dovrà contenere la dichiarazione di voler esercitare il diritto di recesso, indicando il proprio numero d'ordine, di fattura e di codice cliente, quali prodotti devono essere oggetto di recesso (identificandoli con il codice articolo), nonché le coordinate bancarie sulle quali ottenere il bonifico (IBAN).
Il servizio clienti DRS DIGISERVICE, ricevuta la comunicazione di recesso, provvederà a comunicare l'Accettazione Resi (tramite un Modulo di Autorizzazione inviato via email, da stampare, ritagliare e applicare al collo) in modo che possiate rispedire il tutto entro i successivi 7 (sette) giorni.
A norma di legge (Legge n.185 del 22/05/1999) la restituzione della merce è sottoposta alle seguenti condizioni:

  • il bene acquistato dovrà essere sostanzialmente integro (esente da danni o manomissioni)

  • le spese per la riconsegna della merce sono a carico del cliente

Applicare sui colli spediti, in posizione ben visibile l'Accettazione Resi ricevuta. Le spedizioni sprovviste dell'Accettazione Resi non saranno accettate e verranno restituite al mittente, a sue spese.
Si raccomanda, a beneficio del cliente, di preparare il pacco con cura utilizzando imballi idonei (preferibilmente gli originali) e per la spedizione di utilizzare un corriere o altro mezzo idoneo a permettere la rintracciabilità della spedizione.
DRS DIGISERVICE effettuerà il rimborso al cliente entro 14 giorni dal ricevimento della comunicazione di recesso.
La vendita a distanza e quindi il diritto di recesso valgono solo per privati, persone fisiche. Non è previsto alcun diritto di recesso per soggetti con partita IVA.

Eccezioni al Diritto di Recesso
Il diritto di recesso di cui agli articoli da 52 a 58 per i contratti a distanza e i contratti negoziati fuori dei locali commerciali è escluso relativamente a:

a) i contratti di servizi dopo la completa prestazione del servizio se l'esecuzione è iniziata con l'accordo espresso del consumatore e con l'accettazione della perdita del diritto di recesso a seguito della piena esecuzione del contratto da parte del professionista;

b) la fornitura di beni o servizi il cui prezzo è legato a fluttuazioni nel mercato finanziario che il professionista non è in grado di controllare e che possono verificarsi durante il periodo di recesso;

c) la fornitura di beni confezionati su misura o chiaramente personalizzati (es. pellicole adesive ordinate stampate o tagliate a misura)

d) la fornitura di beni che rischiano di deteriorarsi o scadere rapidamente;

e) la fornitura di beni sigillati che non si prestano ad essere restituiti per motivi igienici o connessi alla protezione della salute e sono stati aperti dopo la consegna;

f) la fornitura di beni che, dopo la consegna, risultano, per loro natura, inscindibilmente mescolati con altri beni;

g) la fornitura di bevande alcoliche, il cui prezzo sia stato concordato al momento della conclusione del contratto di vendita, la cui consegna possa avvenire solo dopo trenta giorni e il cui valore effettivo dipenda da fluttuazioni sul mercato che non possono essere controllate dal professionista;

h) i contratti in cui il consumatore ha specificamente richiesto una visita da parte del professionista ai fini dell'effettuazione di lavori urgenti di riparazione o manutenzione. Se, in occasione di tale visita, il professionista fornisce servizi oltre a quelli specificamente richiesti dal consumatore o beni diversi dai pezzi di ricambio necessari per effettuare la manutenzione o le riparazioni, il diritto di recesso si applica a tali servizi o beni supplementari;

i) la fornitura di registrazioni audio o video sigillate o di software informatici sigillati che sono stati aperti dopo la consegna;

l) la fornitura di giornali, periodici e riviste ad eccezione dei contratti di abbonamento per la fornitura di tali pubblicazioni;

m) i contratti conclusi in occasione di un'asta pubblica.

n) la fornitura di alloggi per fini non residenziali, il trasporto di beni, i servizi di noleggio di autovetture, i servizi di catering o i servizi riguardanti le attività del tempo libero qualora il contratto preveda una data o un periodo di esecuzione specifici;

o) la fornitura di contenuto digitale mediante un supporto non materiale se l'esecuzione è iniziata con l'accordo espresso del consumatore e con la sua accettazione del fatto che in tal caso avrebbe perso il diritto di recesso.

Art. 7.1 – Restituzione merce
La restituzione delle merci deve essere autorizzata per iscritto da DRS DigiService tramite apposito modulo di autorizzazione reso; la merce dovrà essere consegnata franco nostro magazzino e viaggerà a rischio e pericolo del Cliente. In nessun caso saranno accettati prodotti manomessi, danneggiati o usati in modo improprio. Per la restituzione delle merce per motivi non imputabili a DRS DIGISERVICE sarà addebitato un concorso spese di euro 30,00 per gestione pratica.

 

Art. 8 – Condizioni e metodi di pagamento
L’evasione dell’ordine avverrà con il metodo di pagamento scelto in fase di conferma. Eventuali altre condizioni di pagamento dovranno essere concordate preventivamente con la Direzione Commerciale.​

 

  • Bonifico Bancario
    Se avete scelto di pagare con bonifico bancario, la spedizione non avverrà fino alla presa visione dell'avvenuto pagamento, la cui copia dovrà essere trasmessa via fax o email. Le seguenti coordinate bancarie vi verranno inviate anche via email a conclusione dell’ordine online insieme alle istruzioni per l’invio della ricevuta del bonifico.

 

Art. 9 – Insoluti e ritardi nei pagamenti
In caso di ritardato pagamento il Cliente dovrà corrispondere a DRS DIGISERVICE, senza necessità di intimazione o messa in mora, gli interessi di mora di cui al D. Lgs. 231/2002 sugli importi scaduti (tasso BCE maggiorato di 7 punti percentuali), oltre al pagamento delle ulteriori spese di incasso. Al verificarsi del secondo insoluto il pagamento del Cliente potrà essere oggetto di revisione. In caso di insoluti DRS DIGISERVICE si riserva il diritto di bloccare l’evasione di ordini in corso.

 

Art. 10 – Informativa sulla privacy
Sono qui descritte le modalità di gestione del sito (di seguito sito) in riferimento al trattamento dei dati personali degli utenti che lo consultano. Si tratta di un documento di natura generale che informa circa i criteri del corretto trattamento dei dati personali svolto sul o tramite il sito, criteri che l’utente potrà trovare illustrati in dettaglio anche all'interno delle singole informative pubblicate nelle varie sezioni del sito volte a specificare le modalità e le finalità dei trattamenti connessi al conferimento di informazioni di varia natura. Tale informativa è resa anche ai sensi dell’articolo 13 del Regolamento generale sulla protezione dei dati (Regolamento dell’Unione Europea 2016/679 del Parlamento Europeo e del Consiglio del 27 aprile 2016 relativo alla protezione delle persone fisiche con riguardo al trattamento dei dati personali, nonché alla libera circolazione di tali dati, d’ora in poi Regolamento) a coloro che interagiscono con i servizi web del sito e non include i trattamenti svolti su altri siti eventualmente consultati dall'utente tramite link presenti sul sito stesso. L’informativa si ispira anche alla Raccomandazione n. 2/2001 che le autorità europee per la protezione dei dati personali, riunite nel Gruppo istituito dall'Articolo 29 dalla direttiva n. 95/46/CE, hanno adottato il 17 maggio 2001 per individuare alcuni requisiti minimi per la raccolta di dati personali on-line, e in particolare, le modalità, i tempi e la natura delle informazioni che i titolari del trattamento devono fornire agli utenti quando questi si collegano a pagine web, indipendentemente dagli scopi del collegamento. Gli utenti dovranno leggere attentamente la presente informativa prima di inoltrare qualsiasi tipo di informazione personale. Privacy e Cookie

Art. 11 - Foro competente
Sarà competente, per ogni eventuale controversia comunque originata dal Contratto, o ad esso connessa o da esso derivante, il Foro di Napoli. Sarà altresì competente il Foro di Napoli per qualsiasi controversia derivante dalla interpretazione, applicazione, esecuzione, risoluzione del contratto e/o delle presenti “Condizioni generali di vendita” o comunque ad essi relativa, anche in caso di connessione di cause.

Le presenti condizioni di vendita si intendono conosciute ed accettate dal Cliente al momento dell’ordine di acquisto e restano valide fino ad eventuali variazioni comunicate attraverso la pubblicazione sul sito internet www.drsdigiservice.net .

drsdigiservice

via Vicinale Pietro Micca 22

80125 Napoli

Tel: 081.8531404

CONTATTI

seguici su:

  • Seguici su Facebook
  • Seguici su Instagram
  • Iscriviti al canale YouTube
  • Seguici su Pinterest
  • Seguici su Flickr
  • seguici su LinkedIn

iscriviti alla mailing list

drsdigiservice

  • seguici su Facebook
  • Iscriviti al nostro canale YouTube
  • Seguici su Instagram
  • Seguici su Pinterest
  • Seguici su Flickr
  • Seguici su LinkedIn